Offerta formativa

Master in Sessuologia Clinica

Alta formazione specialistica

Firenze – Dall’8 febbraio 2020 al 18 aprile 2021

Formula week-end

Il master in sessuologia clinica è articolato in 3 moduli specialistici:

Modulo A

Il Modulo A fornisce una conoscenza di base completa delle diverse caratteristiche che afferiscono al comportamento sessuale tipico e atipico, garantendo una visione d’insieme dei molteplici aspetti che caratterizzano le diverse aree di intervento. Gli ambiti riguarderanno

  • la sessuologia generale, per una comprensione clinica e fisiologica della sessualità umana;
  • le popolazioni specifiche dalla realtà LGBT (lesbiche, gay, bisessuali, trans*) della sessualità nella disabilità e nelle persone con HIV;
  • la sessualità atipica (dal bondage al BDSM, a forme più relazionali come il poliamore e l’asessualità) fornendo anche una cornice teorica all’interno del continuum trasgressione – parafilia – sex offender

Modulo B

Il Modulo B è dedicato alla consulenza applicata alle tre principali aree tematiche (sessuologia generale, sessualità delle popolazioni specifiche e sessualità atipica), affrontate in precedenza, allo scopo di fornire strumenti pratici di natura consulenziale.

Nell’ambito della sessuologia generale si forniranno gli elementi teorici e pratici necessari per effettuare interventi di consulenza sessuale individuale, di coppia e dell’età evolutiva.

Nell’area inerente le popolazioni specifiche, verranno approfondite le tematiche relative alla sessualità dell’anziano, del paziente oncologico e delle coppie coinvolte in percorsi di procreazione medicalmente assistita (PMA).

Nell’area della sessualità atipica saranno approfondite altre pratiche sessuali diffuse ma meno conosciute come lo scambismo e il cuckolding, fino ad arrivare alla pratica del chemsex. Saranno inoltre trattate le dipendenze sessuali (sesso, pornografia e cybersex). 

Modulo C

Il Modulo C completa il percorso fornendo le competenze sulle tecniche d’intervento applicate alle principali disfunzioni sessuali (maschili e femminili), favorendo l’acquisizione di conoscenze a carattere pratico per affrontare altre problematiche nell’ambito della sessualità, quali i disturbi parafilici e la dipendenza da sesso, cybersesso e pornografia.

Nello specifico, si forniranno gli elementi teorici e pratici necessari per effettuare interventi di trattamento sessuale in ambito individuale e di coppia, sia nella sessualità tipica che in popolazioni specifiche.

I contenuti del master saranno sviluppati in un’ottica integrata e comprensiva di tutte le sfaccettature dell’identità e dell’orientamento sessuale, caratteristica di tutti gli interventi clinici e formativi del Centro Integrato di Sessuologia Il Ponte e dell’Istituto Italiano di Sessuologia Integrata.

Al termine del master il corsista sarà in grado di inquadrare a livello diagnosticoed effettuare consulenza sulla maggior parte delle tematiche della sessualità tipica atipica e di gran parte delle popolazioni specifiche ed effettuare interventi terapeutici individuali e di coppia, sulle principali disfunzioni sessuali e altri disturbi della sfera sessuale.